pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Turismo

Ti amo è un regalo! di Maddalena Stinziani

Redazione - Pubblicato il 28 dicembre 2013

La grande Maddalena

Ti amo è un regalo!

24 dicembre 2013 alle ore 1.29

Arrivi in un punto cruciale della vita che tutto è banale…frasi comuni nell’aria che intercetti tuo malgrado, mentre nel silenzio che rincorri tra viali di alberi spogli neppure innevati, spendi la tua anima che si agita dell’indifferenza degli altri..si confonde..si perde nell’immancabile ipocrisia che avvolge questi giorni che del vecchio Natale di renne lontane, di neve scesa, di alberi allestiti nella notte..non ha sentore, non ha colore…! Gente che va…nn si sa dove e neanche  davanti ad un presepio  riesce a fermarsi…la folle corsa per cercare niente..frettolosi saluti asettici..smania di comprare prima degli altri, comprare cosa poi…oltre il necessario, quell’inevitabile annuale superfluo che non ti sfiora il cuore..perchè infinitamente veniale,inutile e ricattatore…! Arrivi in un punto cruciale della tua vita che Natale ti fa un effetto contrario, ti brucia gli occhi di lacrime dentro che finalmente scorrono fuori…ti annienta il cuore che ricorda solo quanto ha sofferto e soffre, un amore svanito…una perdita improvvisa..un sorriso che si è spento troppo giovane….e quell’azzurro non lo vedi più…del Cielo che sovrasta le tue adorate montagne o lo sciabordìo del mare che rivestito di bianco ti intona il suo canto più bello….non vedi più lo scintillìo delle luci nell’aria, non senti più quella nenia dolcissima che solo i piccoli sanno farti arrivare dentro…! E, mentre cammini con la tua poesia persa…sai che una sola cosa ancora ti fa respirare, un solo pensiero ti lascia in vita..e ti fa sperare..il bisogno di sentire Natale dentro di te..di sentimenti veri..di parole sincere..di sguardi infiniti di dolcezza e amore…!..Tutto ciò che, racchiuso, proteggi dalle luci sfavillanti, dalle ansie, dai brutti pensieri…che distolgono la verità di un Natale vero di bambina cresciuta..che, sotto quell’abete allestito nella notte, sperava in quell’unico regalo impossibile, sognato, desiderato a lungo…e che forse Babbo Natale non poteva portarti..e che sorpresa poi, trovarlo nella mattina più fredda dell’inverno ma splendida di un calore infinito dentro, che bagnava le guance di una gioia insperata…..! Il Natale dei desideri chiesti sul cuscino mentre stenti a dormire…e i profumi dei dolci in cucina…e l’attesa di un pranzo tra vicini perchè nei piccoli paesi è usuale stare insieme, ritrovarsi, scambiarsi auguri…perchè Natale è il profumo della vita che ti rigenera, che ti fa cantare nella notte d’amore più lunga, dove quel vagito di Bambino lo senti davvero perchè è il tuo vagito..è il tuo bisogno di sentirti accolto, voluto, desiderato..amato…! Perchè è Natale davvero!…E ti riprendi il cuore in mano, afflitto da tante disperazioni, non sei più una bambina..ma il cuore è lo stesso, il cuore nn cresce..perchè non muore! Ecco, forse non è facile pensare che Natale possa arrivare ancora carico di quella sua ancestrale magia…ma,se sotto l’abete allestito nella notte più vera,accanto ad una grotta illuminata dalla luce di una stella che non abbiamo smesso di tenere accesa, una voce arriva lieve, soave ad abbracciarci, sappiamo che c’è un solo regalo da scartare con cura,con amore,con passione….perchè l’unico regalo che non hai acquistato e che nessuno avrebbe potuto venderti nella tua folle corsa è…quel ti amo!

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie