pubblicitŕ 333.10.77.384

Categoria | Turismo

Sottanelli suona la sveglia ad Alfano sulla sicurezza in Abruzzo in vista del Giubileo!!!

Redazione - Pubblicato il 20 novembre 2015

Antonio Turdò , Giulio Sottanelli e Annarita Frullini

SICUREZZA: SOTTANELLI, “AUMENTO VIGILANZA E FORZE DELL’ORDINE IN CENTRI RELIGIOSI ABRUZZO PER GIUBILEO”

Roma, 18 novembre 2015 – “E’ necessario elevare il livello di sicurezza e di vigilanza in Abruzzo in vista dell’inizio del Giubileo che vedrà nella nostra regione un afflusso molto importante di pellegrini, sia per la nostra vicinanza a Roma che per la presenza di luoghi culto e di turismo religioso importanti e penso in particolare al Santuario di San Gabriele dell’Addolorata di Isola del Gran Sasso, che già attira oltre un milione e mezzo di pellegrini ogni anno ed è stato individuato come unica porta giubilare della diocesi di Teramo o al Santuario del Miracolo Eucaristico di Lanciano in provincia di Chieti. Sto inviando in queste ore una richiesta al Ministro dell’Interno Angelino Alfano affinché l’aumento di vigilanza e forze dell’ordine annunciato alla Camera nella sua informativa dopo i fatti di Parigi interessi anche l’Abruzzo e i nostri luoghi sacri per garantire una maggiore sicurezza così come da lui dichiarato per altri centri del turismo religioso italiano come Padova, Perugia, Ancona e Foggia”.

E’ quanto dichiara il deputato abruzzese di Scelta Civica Giulio Sottanelli in merito al rafforzamento delle misure di sicurezza in vista dell’avvio del Giubileo e a fronte delle minacce terroristiche in atto.

“Insieme a Roma che sarà protagonista del Giubileo della Misericordia serve un rafforzamento delle misure di sicurezze e degli uomini in campo anche nei luoghi di culto più prossimi alla capitale” continua Sottanelli “come quelli in Abruzzo che, anche in passato, in occasione di processi di beatificazione e del Giubileo del 2000 hanno visto un incremento notevole dei flussi di pellegrini sul territorio. Non bisogna di certo blindare i luoghi religiosi ma garantire la massima sicurezza, mi auguro che nella legge di stabilità sia possibile aumentare le risorse da destinare alla sicurezza per adeguarle alla situazione di rischio alla quale siamo esposti sul nostro territorio”.

Ufficio Stampa Barbara Gambacorta 333.9659997

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie