pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Turismo

È morto Dario Spallone, storico partigiano marsicano

Redazione - Pubblicato il 26 luglio 2014

Fratello di Mario, medico personale di Togliatti, era originario di Lecce nei Marsi e fu tra i principali protagonisti della resistenza abruzzese

ROMA- È morto a Roma il professore Dario Spallone, medico ed ex comandante partigiano. A darne notizia è l’Anpi di Roma, di cui Spallone era membro del comitato provinciale e presidente della sezione “Fosse Ardeatine”. Fratello di Mario Spallone, storico sindaco di Avezzano, era originario di Lecce nei Marsi.

Dario diventa comunista a seguito dell’emanazione delle leggi razziali del ’38 ed assieme a tutta la sua famiglia diede un importante contributo attivo alla lotta per la Liberazione nelle zone di Avezzano e Roma. «Nel dopoguerra – ricorda l’Anpi – entra a far parte, in quanto medico, della commissione costituente per i problemi medici. Fu vicino a Togliatti e strinse rapporti con l’Unione Sovietica e con il Vaticano. Mite, ma fermo e coerente, è stato lucido e disponibile ai confronti, spronando continuamente i giovani verso gli ideali della Resistenza».

La camera ardente, fa sapere l’Anpi di Roma, sarà allestita domani alle 18 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio.

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie