pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Sport

Il Gissi passa a Carunchio contro la Mario TURDO’

Redazione - Pubblicato il 21 gennaio 2014

Molta delusione negli spettatori carunchiesi che sono andati a vedere la partita del campionato di II categoria girone G tra Carunchio e Gissi.

La squadra locale è stata battuta per 2-0 dai gissani di mister Franchella con gol di Argentieri e D’Amico. Pochissima la reazione della squadra locale, che in casa non si fa superare facilmente e che con la sconfitta di domenica scivola paurosamente verso il fondo classifica con Colledimezzo e Furci a punti 16 e Casalnaguida e Valle del Treste appena dopo.

Mister Di Trento commenta:”Siamo scesi in campo con una formazione rimaneggiata a causa di infortuni e squalifiche, nonostante tutto la partita viene decisa solo nel finale con i  due gol del Gissi. Non potevo chiedere di più alla squadra con tutte queste assenze.

Nell’intero girone si cominciano a consolidare le posizioni. Il Paglieta guida la testa della classifica con punti 30 dopo aver sconfitto il fanalino di coda Valle del Treste per 3-1, staccando clamorosamente il Real Montalfano che perde in casa contro il Fossacesia per 2-0.

La nuova capolista mette le ali con Di Iorio e la doppietta di Orlandi che subissano il Valle del Treste che vede paurosamente avvicinarsi la retrocessione .

Chiaramente il regalo più grande che riceve il Paglieta,glie lo fa il Fossacesia 90 che si comporta da corsaro nel campo del Real  Montalfano ed espugna la capolista. Mariani  e Persiani stendono il Real Montalfano e permettono alla squadra di Camillo Bada di conquistare tre punti preziosi che certificano la rinascita del sodalizio di Fossacesia, dopo un avvio deludente. Non ne approfitta il San Buono che non va oltre il pareggio con il Mario Tano di Atessa e soprattutto continua a perdere terreno sulla capolista che dista di 6 lunghezze. Pareggio anche tra Incoronata Vasto e Gs Montalfano,vastesi in vantaggio con Auriemma ma raggiunti da Maiale. In trasferta vincono oltre al Gissi di cui dicevamo prima anche il Fresa che spinge il Colledimezzo semprepiù sotto alla calssifica.

 

FORMAZIONE MARIO TURDO’:
1)D’A'damio Pierpaolo 2)Cardinale Antonio 3)Ritrivi Mirko 4)Ascione Francesco 5)Donatone Luca 6)Miri Simone 7)Farina Gennaro 8)Antenucci Domenico 9)Caracciolo Alberto 10)Turdò Tiziano 11)Serafini Giacomo
A DISPOSIZIONE 12)Miri Massimiliano 13)D’Alessandro Armando 14) Ritrivi Fabio 15)Raspa Marco 16)Monaco Gianni 

Il direttore editoriale : Antonio Turdò

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie