pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Primo Piano

Si continua a non dire la verità e coprire le Polizie Municipali dei Comuni in Provincia di Chieti

Redazione - Pubblicato il 12 gennaio 2017

Il Comitato PROTRIGNINA presso la Prefettura di Chieti

Si continua a non dire la verità e coprire  le Polizie Municipali dei Comuni in Provincia di Chieti

Continuano a giungere alla nostra associazione le proteste degli automobilisti sulle postazioni autovelox in provincia di Chieti in generale e della Trignina nello specifico.

Anche apparati della pubblica Amministrazione continuano a non dire cio che vuole intendere la legge in materia di controlli autovelox e ci fa specie che dopo anni ed anche una normativa abbastanza chiara e definita ci siano delle interpretazioni non univoche.

La possibilità della contestazione differita sulle strade extraurbane è data alle Polizie Municipali dei Comuni solo ed esclusivamente se il punto della kilometrica stradale dove è posizionato l’autovelox rientra in un decreto prefettizio previsto dalla Direttiva Maroni e di tutte le leggi consequenziali indistintamente dallo strumento utilizzato, cioè non cambia che sia un autovelox fisso( o da remoto) oppure autovelox mobile.

Troppi Comuni della provincia di Chieti stanno facendo cassa senza averne titolo, chiediamo alla Prefettura di Chieti ed alla Polizia Stradale,in qualità di organi periferici del Ministero dell’Interno a cui è demandato il controllo sugli strumenti autovelox di intervenire al fine di eliminare queste profonde e diffuse illegalità.

Qualora questo non dovesse avvenire, porteremo questa nostra protesta sia al Ministero dell’Interno che alla Procura della Repubblica.

Siamo stufi di essere sfruttati e tartassati dai Comuni , solo con noi e forse solo i titolari di partita IVA, i Comuni fanno macelleria sociale, spremendoci come limoni!!!.

A questo punto invitiamo tutti gli automobilisti che dovessero ricevere nei prossimi mesi le multe fatte in questa situazione a recarsi presso la nostra associazione e farsi tutelare, i verbali sono nulli!!!

San Salvo,  12 gennaio  2016

Il Presidente Antonio Turdò   

Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise

Sede: Via Giovanni Paolo I, n. 17 -66050 San Salvo (CH)

Tel. 3331077384- e-mail: comitatoprotrignina@libero.it

Sito: www.vastesenews.it

 

 

Post Scriptum

Questa e-mail ti e’ stata inviata da  ASSOCIAZIONE COMITATO PROTRIGNINA ABRUZZO E MOLISE quale titolare del trattamento.

ASSOCIAZIONE COMITATO PROTRIGNINA ABRUZZO E MOLISE non e’ responsabile dei contenuti di terzi presenti in questa e-mail.

Non rispondere direttamente.
Se non desideri piu’ ricevere da parte di ASSOCIAZIONE COMITATO PROTRIGNINA ABRUZZO E MOLISE  comunicazioni promozionali  sociali e/o informative relative alle proprie attività comunica la tua intenzione.

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie