pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Primo Piano

Italia Unita si aspetta un processo esemplare sulla “grande abbuffata” lombarda!!!

Redazione - Pubblicato il 29 aprile 2015

Italia Unita si aspetta un processo esemplare sulla “grande abbuffata” lombarda!!!

E’ notizia di oggi che si farà il processo alla rimborsopoli lombarda che ha coinvolto moltissimi politici e consiglieri regionali.

Per stare ai fatti bisogna ricordare che questa grande abbuffata del Pirellone è costata al contribuente circa 3 milioni di euro, di cui solo 210 mila restituiti all’erario dai(pochi) consiglieri mossi dal senso di colpa o più prosaicamente collaborativi con la giustizia. Per essere precisi il maltolto ammonta a 2.941.721,29 euro la cifra che i magistrati sostengono sia uscita illegalmente dalle casse della Regione Lombardia.

La cosa che ci fa vergogna, tristezza ma anche tanta rabbia è vedere in che modo sono state spese queste cifre:

I rimborsi illeciti riguardano il sushi( famoso cirbo cinese di riso e pesce) e gelato, aperitivi e piadine alla nutella, ma anche ipad, macchine fotografiche ed una corona di fiori per un funerale, quindi dalle cene giapponesi della Minetti ai Fonzies comprati in autogrill dal leghista Renzo Bossi , il figlio di Umberto, famoso per essere definito il trota dal padre.

Proprio il figlio di Bossi ha presentato una nota spese dal mix quasi impazzito: cibo spazzatura, diversi dispositivi elettronici,caramelle, gomme da masticare,spazzolino da denti,cocktail come mjoito, campari e negroni,patatine, barrette ipocaloriche, auticolari e il libro “ Carta straccia” di Giampaolo Pansa.

Mentre la Minetti oltre alle varie cene per i ristoranti ha utilizzato i fondi anche per acquisti Ikea ma anche per il libro di Paolo Guzzanti “ Mignottocrazia”, be stà scritto!!!

“Questa situazione ci fa rabbia poiché noi che tutti i giorni difendiamo e tuteliamo gli automobilisti, i consumatori , i cittadini dalla voracità degli enti locali pronti a raddoppiare o triplicare gli introiti per una presunta evasione di bollo o di multa o di imposta, in alcuni casi illegittimamente richiesta, verifichiamo che questi soldi non vengono utilizzati per darci una sanità migliore, una viabilità decente, una scuola di prim’ordine ma finiscono negli sperperi e negli sprechi vergognosi !!!

E’ una vergogna che alcuni degli inquisiti siedano ancora sugli scranni  del Consiglio Regionale della Lombardia.

Ci auguriamo che alla fine di questo processo ci siano delle condanne esemplari e fategli ricacciare tutti i soldi per le somme indebitamente utilizzate per fini che non sono istituzionali”.

 

Il Presidente Antonio Turdò

San Salvo(Chieti), 29 aprile 2015                    

MOVIMENTO ITALIA UNITA-PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA

Sede Nazionale: Via Flaubert n.22-00186 Roma(RM).

Sede Legale: Via F.Parri,8-66050 San Salvo(CH)-

Via II Vico Umberto In.23 66050 Carunchio(CH)

Tel. 3331077384-email: comitatoprotrignina@virgilio.it-www.vastesenews.it;

POST SCRIPTUM

Questa e-mail ti e’ stata inviata da  ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA quale titolare del trattamento.

ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA  non e’ responsabile dei contenuti di terzi presenti in questa e-mail.

Non rispondere direttamente.


Se non desideri piu’ ricevere da parte di ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA   comunicazioni promozionali  sociali, politiche e/o informative relative alle proprie attività comunica la tua intenzione.

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie