pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Politica

Turdò e D’Alessandro, accoppiata vincente!!

Redazione - Pubblicato il 17 aprile 2014

Un sontuoso convegno tecnico si è svolto ieri sera a Ortona, presso la Sala Eden dal titolo La Verità sull’Agricoltura, sottotitolo Dalla viticoltura alle colture alternative  e innovative , dal sistema agricolo attuale a quello integrato capace di generare sviluppo economico. Esperienze, dati economici e metodi vincenti esposti dai migliori esperti italiani.

All’incontro ha partecipato la madrina Maria D’Alessandro, candidata alla Regione Abruzzo con la lista ”Abruzzo Civico”.

Interverranno: Vincenzo Aquilano, agronomo e Presidente onorario del Comitato Esperti Tecnici Vitivinicoli

Nicola Scarano, Direttore Agronomo della Cantina ‘Due Palme’ di Cellino San Marco.

Antonio Turdò che relaziona, candidato al Parlamento Europeo con la lista Scelta Europea

Francesco Falcone, Consulente fiscale ed esperto di reti d’impresa.

Marco Pompilii, Associazione Canabruzzo

Durante la discussione vivace per alcuni tratti ma comunque molto tecnica , si è parlato di aggregazioni fra cantine per fare “massa critica”. Poi si è evidenziato la valorizzazione delle ” reti d’impresa” e in ultimo, ma comunque molto importante, la validità del lavoro in agricoltura sia per l’ambiente che per la persona che la realizza.

Le conclusioni sono state tenute da Antonio Turdò, candidato alle elezioni Europee per la lista Scelta Europea, che ha svolto una panoramica sui fondi strutturali e sull’agenda 2014-2020 con ampi riferimenti sia legislativi che quantitativi. Sì è posto il punto sul fatto che bisogna avere una voce vicina che parla in Abruzzo, dell’Abruzzo ed all’Abruzzo da Bruxelles.

La gente ha applaudito il passaggio che è ora di non votare più chi ti ha fatto vergognare, pezzi di partitocrazia e ladri camuffati nei partiti. 

Il Presidente Turdò si è espresso in modo encomiabile verso la candidata che ha organizzato la manifestazione per il livello tecnico dell’incontro.

Calorose strette di mano e distribuzione di volantini elettorali, due titolaridi studi commerciali hanno voluto il manifesto 70×100 del candidato alle Europee.

Redazione

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie