pubblicità 333.10.77.384

Categoria | Politica

“S(‘I)GNORA LANCIANO”: SABATO VALENTINA VEZZALI e MARZIA BUZZANCA AL PALAZZO DEGLI STUDI

Redazione - Pubblicato il 03 dicembre 2015

Il candidato sindaco Tonia Paolucci

Elezioni comunali Lanciano maggio 2016

RIPARTIRE DALLE DONNE PER COSTRUIRE IL FUTURO DELLA CITTA’

SABATO 5 “S(‘)IGNORA LANCIANO” AL PALAZZO DEGLI STUDI

OSPITI VALENTINA VEZZALI E MARZIA BUZZANCA

 

Mettere a confronto le esperienze, molto diverse, di tre donne altrettanto diverse: la campionessa olimpica e parlamentare Valentina Vezzali, la chef stellata aquilana Marzia Buzzanca e l’architetto Tonia Paolucci, professionista e candidato sindaco di Lanciano per la lista civica “Libertà in Azione”. L’appuntamento – intitolato S(‘)ignora Lanciano, parlami di te – è per sabato 5 dicembre alle ore 18, nell’Aula magna del Palazzo degli Studi di Lanciano (in corso Trento e Trieste”.

Un incontro pubblico, aperto alla città e al contributo dei presenti, per riflettere sulla forza e sulla tenacia delle donne, ma anche per discutere della situazione attuale di Lanciano e trarre spunto per i progetti futuri che dovranno riguardare la città e il suo territorio di riferimento.

“Perché Lanciano – sottolinea Tonia Paolucci – deve tornare davvero a rivestire quel ruolo che le compete e che ha ricoperto per molti decenni, quando rappresentava un punto di riferimento non solo per il territorio frentano, ma per l’intero Abruzzo. Un obiettivo che da anni sentiamo ripetere stancamente dalle amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo, ma che è rimasto solo un buon proposito scritto sui programmi elettorali. Quando è stato il momento di agire concretamente, nessuno ha fatto nulla. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti: una città (che in passato è stata la culla del dibattito politico regionale) marginalizzata e ridotta a ‘periferia dell’impero’, fuori da qualunque tipo di considerazione politica, con una classe dirigente che esulta per qualche piccolo finanziamento regionale, pensando così di essere al centro dei pensieri di chi governa i livelli superiori”.

Di qui la scelta di rilanciare il confronto, ascoltando le esperienze di chi ha provato (ed è riuscito) a essere protagonista nei rispettivi campi e territori. “E abbiamo scelto di iniziare proprio con le donne – continua la Paolucci – e dal loro pragmatismo, dalla loro capacità di essere ‘multitasking’ e gestire contemporaneamente lavoro, famiglia e impegno sociale e politico. Le esperienze di Valentina Vezzali e Marzia Buzzanca sono significative: la Vezzali è riuscita a dare il suo contributo di idee ed esperienze nella politica nazionale, la Buzzanca ha avuto la forza di reinventarsi e costruire un nuovo percorso professionale per superare la tragedia del terremoto dell’Aquila. Con loro, e con i miei concittadini, voglio confrontarmi su quelli che saranno i punti fermi del mio programma di amministrazione per Lanciano”.

L’incontro sarà moderato dalla giornalista Grazia Di Dio e al termine del dibattito, la chef Marzia Buzzanca regalerà al pubblico un cooking show, preparando le sue celebri pizze gourmet lievitate naturalmente. Il tutto accompagnato da una degustazione dei migliori vini del territorio.

 

 

Libertà in Azione

Segreteria organizzativa

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie