pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Politica

Italia Unita è contro le restrizioni alla sospensione dei mutui!!!

Redazione - Pubblicato il 02 aprile 2015

Il Presidente Turdò davanti ad una sede di Equitalia

Nessuna restrizione ai cittadini per la sospensione dei mutui

In questi giorni si sta ridiscutendo e trattando con l’ABI per stabilire le nuove  norme sulla sospensione dei mutui per la quota capitale. Una trattativa che fa riferimento ad una norma inserita nella legge di Stabilità( ex finanziaria) e che è attesa da tante associazioni di tutela e tantissimi utenti e cittadini.

“Noi di Italia Unita pensiamo che la norma vada applicata senza restrizioni e interpretazioni strumentali.  Noi che tutti i giorni incontriamo utenti e associazioni di categorie che inseme alle imprese stanno soffrendo pesantemente, pensiamo che la trattativa in corso con l’Abi, abbia bisogno di  chiamare in causa in modo forte i ministeri competenti, sia il Mef (Ministero economico e finanziario) e sia il Mise(Ministero dello Sviluppo Economico),  affinché scendano in campo per un’intesa con le banche che non preveda indebiti paletti rispetto alla ratio della norma approvata in legge di Stabilità”.

“La misura non deve contemplare che ci siano extra-costi per la trattazione della pratica di sospensione dei finanziamenti e dei mutui, non deve stabilire restrizioni della platea dei potenziali beneficiari e deve concedere  al debitore richiedente piena libertà di estensione temporale della sospensione stessa in seno al triennio 2015-2017”.

“Nessuno può disattendere l’interpretazione autentica della disposizione di legge e a questo punto tocca al governo riprendere le redini per garantire una pronta attuazione di una norma che è già in vigore e che consente, comunque, da domani al cliente di recarsi in banca per chiedere la dilazione del pagamento della quota capitale del suo prestito o mutuo”. “Non si tratta di una misura assistenziale, ma di un’operazione win-win( letteralmente tutti vincitori) di sistema in cui tutti ci guadagnano. L’obiettivo è affrontare l’emergenza liquidità e lasciarne di più nell’economia reale per favorire la ripresa di consumi e investimenti, ridefinendo in termini di maggiore fiducia e collaborazione il rapporto tra istituto e cliente. Dobbiamo tornare a tassi di crescita almeno ‘americani’: percentuali da zero virgola rappresentano un evidente fallimento di questo governo. Forse è realmente il momento di passare dalle chiacchiere ai fatti per la povera gente!!! I cittadini che sono continuamente vessati e schiacciati da Equitalia, Banche e organizzazione varie sentono il bisogno di essere aiutate e questo governo lo può e lo deve fare!!! ”,

 

Il Presidente Antonio Turdò

San Salvo(Chieti), 02 aprile 2015                    

MOVIMENTO ITALIA UNITA-PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA

Sede Nazionale: Via Flaubert n.22-00186 Roma(RM).

Sede Legale: Via F.Parri,8-66050 San Salvo(CH)-

Via II Vico Umberto In.23 66050 Carunchio(CH)

Tel. 3331077384-email: comitatoprotrignina@virgilio.it-www.vastesenews.it

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie