pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Lavoro

Le bollette della TARI sono un’altra mazzata sui cittadini dell’Alto Vastese!!!

Redazione - Pubblicato il 15 settembre 2015

Il Comitato NO-TARES in riunione

Le bollette della TARI sono un’altra mazzata sui cittadini dell’Alto Vastese!!!

In questi giorni stanno arrivando le bollette della TARI( tassa smaltimento rifiuti) riferiti al ruolo dell’anno 2014, da parte dell’Unione dei Comuni del Sinello che rappresentano un’altra mazzata sui cittadini che abitano i Comuni dell’Alto Vastese, l’Unione fa servizio di smaltimento dei rifiuti nei comuni di Guilmi, Carpineto Sinello, Carunchio, Torrebruna, Celenza sul Trigno,Palmoli ecc.

La tassa in alcuni  casi è arrivata a 400/500 euro che nei casi di titolari di pensioni abbastanza basse rappresenta un vero atto di macelleria sociale sulla povera gente.

Questa tariffazione non ci piace e lo abbiamo detto subito, il Comitato NO-TARES ha prodotto un referendum a Caruncho,  vinto a stragandissima maggioranza quasi il 99% dei partecipanti ed oggi fa piacere che gente che non ha partecipato si pente amaramente di non essersi espresso.

Questa tassa non è rispettosa di nessuna delle peculiarità degli abitanti dell’alta montagna. Non tiene da conto del reddito, non tiene da conto della composizione del nucleo familiare , non tiene da conto della residenza anagrafica ma come si fa a far pagare la stessa immondizia prodotta da un anziano solo oppure da un nucleo di 5 persone.

E’ ora di mettere in campo una proposta alternativa a questa tassa ingiusta.

Il Presidente Turdò il giorno del referendum NO-TARES

Noi proponiamo che la tassa abbia un collegamento diretto al nucleo familiare, in modo da privilegiare i mononuclei o anziani che vivono soli.

Poi una domanda ci poniamo in modo sempre più pressante ma come è possibile che una popolazione che fa la differenziata in modo assoluto con percentuali che sfiora il 70% del conferito non abbia nessun risparmio anzi la tariffa è arrivata a quasi 1,30 a mq..una vera e propria mazzata.

Il Presidente Antonio Turdò

( Candidato al Parlamento Europeo con la lista Scelta Europea)

 

San Salvo(Chieti),  15 settembre  2015                    

MOVIMENTO ITALIA UNITA-PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA

Sede Nazionale: Via Flaubert n.22-00186 Roma(RM).

Sede Legale: Via F.Parri,8-66050 San Salvo(CH)-

Via II Vico Umberto In.23 66050 Carunchio(CH)

Tel. 3331077384-email: comitatoprotrignina@virgilio.it-www.vastesenews.it;

POST SCRIPTUM

Questa e-mail ti e’ stata inviata da  ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA quale titolare del trattamento.

 

Il Presidente Turdò con il legale del Comitato NO-TARES Franco Gabriele

ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA  non e’ responsabile dei contenuti di terzi presenti in questa e-mail.

Non rispondere direttamente.


Se non desideri piu’ ricevere da parte di ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA   comunicazioni promozionali  sociali, politiche e/o informative relative alle proprie attività comunica la tua intenzione.

 

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie