pubblicitŕ 333.10.77.384

Categoria | Esteri

Italia Unita: Bisogna andare in guerra nei loro territori. Senza remore e senza ripensamenti

Redazione - Pubblicato il 16 novembre 2015

Il Presidente Turdò Antonio a Parigi

Italia Unita bisogna andare in guerra nei loro territori. Senza remore e senza ripensamenti

Quanto è avvenuto venerdì notte a Parigi, una aggressione bellica a tutto tondo con circa 200 morti più di 300 feriti di cui circa 90 gravi, portano ad una riflessione seria, concreta e determinata da parte di noi Europei.

Quello che deve far riflettere è la gravità del gesto sia nel realizzo che nelle intenzioni. L’attacco allo stadio dove si stava svolgendo l’incontro di calcio  Francia- Germania avrebbe provocato centinaia di morti ma aveva anche  un altro scopo, cioè colpire un luogo dove era presente il Presidente della Repubblica Francois Hollande, e questo nella diplomazia internazionale si chiama atto di guerra poiché colpire il capo di un popolo equivale a colpire tutto il popolo.

A questo aggiungo una mia analisi personale di cui voglio portare a conoscenza del popolo.

I bersagli colpiti dai barbari non sono punti o obbiettivi isitituzionali, quali le caserme, un ramo del parlamento , un’ ambasciata, ma invece il loro attacco è contro la nostra cultura, contro le nostre passioni , contro quello che noi amiamo piĂą di tutto e di tutti come il calcio.

L’attacco al Bataclan nel momento in cui si esibiva un gruppo musicale americano è uno scontro pianificato contro la nostra cultura occidentale  non a caso e non per caso.

Oggi a tre giorni dai fatti abbiamo necessità di una riflessione profonda ed elevata su quali futuri rapporti tenere con i migranti e con i tanti che non c’entrano nulla. Ma oltre questo bisogna avere il coraggio di andare a colpire dove serve, e questo non lo si tacci di ragionamento di destra!!!!

Dobbiamo insieme a Russia e America avere un atteggiamento da Stati Uniti d’Europa( forse oggi si comprende meglio l’assenza di una strategia estera europea comune) ed andare a fare la guerra in casa loro, con aerei , bombe e soldati, si soldati che da terra li sradicano e li distruggono nelle loro intenzioni violente, barbare e bellicose.

Anche la Sacra Bibbia dice” Un tempo per amare e un tempo per odiare,
un tempo per la guerra e un tempo per la pace.( Ecclesiaste 3), oggi noi pensiamo che la societĂ  europea debba agire in modo unitario e compatto per difenderci e difendere il popolo europeo da attacchi inauditi, violenti e frutto di barbaria ingiustificata.

 

Il Presidente Antonio Turdò ( candidato al Parlamento Europeo)

San Salvo, 16 novembre  2015                    

MOVIMENTO ITALIA UNITA-PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA

Italia Unita – Sede Nazionale: Via Flaubert n.22-00186 Roma(RM).

Sede Legale: Via F.Parri,8-66050 San Salvo(CH)-

Via II Vico Umberto In.23 66050 Carunchio(CH)

Tel. 3331077384-email: comitatoprotrignina@libero.it-www.vastesenews.it;

POST SCRIPTUM

Questa e-mail ti e’ stata inviata da  ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA quale titolare del trattamento.

ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA  non e’ responsabile dei contenuti di terzi presenti in questa e-mail.

Non rispondere direttamente.


Se non desideri piu’ ricevere da parte di ITALIA UNITA- PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA   comunicazioni promozionali  sociali, politiche e/o informative relative alle proprie attivitĂ  comunica la tua intenzione.

P Rispetta L’Ambiente! Stampa questa mail solo se necessario - Please consider the environment before printing this email

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie