pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Economia

Turdò accusa: Prefetto Corona, sui migranti, Lei mostra una insensibilità mostruosa verso gli Italiani.

Redazione - Pubblicato il 13 agosto 2016

In questi giorni c’è stata una riunione presso la Prefettura di Chieti, nella quale, in buona sostanza, il Prefetto ha avvertito i Sindaci dei 19 comuni ospitanti le strutture che altri numerosissimi migranti sono in arrivo, pare che entro il 2017 circa 200 mila.

Noi del movimento dell’automobilista siamo nettamente contrari a questa ipotesi anzi è ora di rispettare le tabelle del Ministero dell’Interno che dice che bisogna essere presenti con 2,5 migranti ogni 1000 abitanti, quindi per fare un esempio a Carunchio su 500 abitanti dovremmo avere  1,3 migranti ed invece ne abbiamo quasi ottanta, con un rapporto che sfiora il 15/20%.

“Assurga la sua autorità ad obbligare gli altri Comuni ad accogliere i migranti, i nostri concittadini sono stufi di vedere queste persone che stanno stravaccate a non fare nulla , è ora di cacciarli dai nostri paese poiché stanno facendo un danno economico incalcolabile, turismo crollato, valore patrimoniale azzerato, persone che buttano la loro esperienza lavorativa per andare a fare cosa , manco fosse il lavoro del futuro e della loro vita.

Ma la cosa più grave è che mentre lo Stato centrale taglia i fondi per il sociale  per le famiglie italiane tutti trovano i finanziamenti per i migranti.

A Carunchio siamo stanchi di avere questi migranti in ogni dove e posto, forse lei non sa che oltre alla struttura alberghiera essi sono presenti anche nelle case private e non sarebbe il caso di cacciarle da queste abitazioni private, oppure anche nelle Prefetture si seguono gli interessi dei consorzi e delle cooperative che gestiscono i migranti, veri frullatori e divoratori di soldi pubblici.

Caro Prefetto Corona si faccia valere e faccia sentire la sua voce per gli Italiani e non per i migranti, lei è un Prefetto della Repubblica Italiana e non del Congo o della Paupasia.

Il Presidente Antonio Turdò ( candidato al Parlamento Europeo e consigliere comunale a Carunchio)

 

San Salvo, 13 agosto  2016                    

 

MOVIMENTO ITALIA UNITA-PARTITO DELL’AUTOMOBILISTA

Italia Unita – Sede Nazionale: Via Flaubert n.22-00186 Roma(RM).

Sede Legale: Via F.Parri,8-66050 San Salvo(CH)-

Via II Vico Umberto In.23 66050 Carunchio(CH)

Tel. 3331077384-email: comitatoprotrignina@libero.it-www.vastesenews.it;

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie