pubblicitŗ 333.10.77.384

Categoria | Cultura

Continua la rivolta degli automobilisti contro il Comune di Vinchiaturo

Redazione - Pubblicato il 17 luglio 2015

Il Presidente Turdò durante una recente conferenza stampa con gli auutomobilisti

Continua la rivolta degli automobilisti contro il Comune di Vinchiaturo

 

Nella giornata di ieri giovedì 16 luglio il  Presidente del Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise Antonio Turdò ha incontrato diversi automobilisti che si sono visti recapitare multe e verbali emessi dalla polizia municipale del Comune di Vinchiaturo.

Hanno incontrato la nostra associazione anche diversi automobilisti che hanno pagato i verbali nel 2014, che vogliamo¬† ricordare ‚Äúsono tutti da rimborsare‚ÄĚ, ed altri cittadini per le vicissitudini con Equitalia ed altri agenti di riscossione.

 

Il Comune di Vinchiaturo

Sempre nella mattinata di ieri sono stati depositati presso la Prefettura di Campobasso, area III ufficio depenalizzazione i seguenti ricorsi:

  1. Feraiorni Vincenzo di Bojano  n.verbale 406/V/2015;
  2. Di Pasquale Annalina di Campobasso n. verbale 385/V/2015;
  3. Piacente Serafino di Sepino n.verbale 461/V/2015;
  4. Moffa Annunziata di Mirabello Sannitico n.verbale 325/V/2015;
  5. Macaluso Luciano di Vinchiaturo n.verbale 285/V/2015;
  6. Cocca Raffaele di Campobasso n.verbale 402/V/2015;
  7. Cocca Raffaele di Campobasso n.verbale   365/V/2015;
  8. Pistilli Berardino di Vinchiaturo n.verbale 468/V/2015;
  9. Iorio Angelo di Bojano n.verbale 425/V/2015;

Appena il Comitato avrà ricevuto i documenti richiesti alla Prefettura, sarà presentata e depositata all’ufficio protocollo la diffida e messa in mora al Comune per la restituzione di tutte le multe pagate nel 2014 quindi si invitano gli automobilisti a rivolgersi alla nostra associazione al fine di vedersi riconosciuti i propri diritti.

Tecnico Pelliccia Nicola durante il sopralluogo di venerdì 21.11.2014 al fine della redazione della perizia

Il Comune di Vinchiaturo continua a perdere nella battaglia con gli automobilisti, infatti il giorno  10/07/2015 il Comune con la delibera n. 58 ha dovuto rimborsare i sottoscritti automobilisti:

 

Albanese Giovanna di  Campobasso per un importo di 243,00 euro di cui 200 spese legali;

 

Ferrante Maria Cristina di Sepino per un importo di 243,00 euro di cui 200,00 di spese legali;

 

Peccia Carmen di Cantalupo nel Sannio  per un importo di 243,00 euro di cui 200,00 di spese legali;

 

Con la delibera di giunta n. 59 il Comune ha pagato la somma di euro 2.782,00 per 24 ricorsi nei quali è stato soccombente.

 

Si informa , inoltre , che nei prossimi giorni saranno pronti i moduli per la petizione popolare contro la postazione autovelox del Comune di Vinchiaturo, si invitano  gli automobilisti a partecipare in massa.

 

planimetria vinchiaturo dove si piazza l'autovelox sulla ss 87

Campobasso 17 luglio  2015

Il Presidente                                                        Antonio Turdò

Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise Sede: Via F. Parri, n. 8-66050 San Salvo (CH) Tel. 3331077384- e-mail: comitatoprotrignina@virgilio.it

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie