pubblicitŕ 333.10.77.384

Categoria | Cronaca

Il Presidente degli automobilisti sotto processo. Incredibile ma vero!!!

Redazione - Pubblicato il 18 marzo 2014

Avvocato Isabella Mugoni

Si è svolta ieri l’ ulteriore udienza in conseguenza della querela da parte del vigile urbano in forza alla polizia municipale di Cupello Domenico Profeta, difeso dall Avvocato Tascione Armando. Presenti il pubblico Ministero, dott.ssa Mariagrazia Marino, il Turdò è difeso dagli avvocati Pasquale Lollino e Isabella Mugoni, Cilli dall’avvocatessa Almonti Alessandra.

Ricordiamo che i fatti risalgono al 26 agosto 2010, quando giunse alla Presidenza del Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise da parte di un automobilista una denuncia di pattuglia imboscata,lontana dallo strumento autovelox e con la macchina posizionata molto in lontananza dalla postazione, quindi in palese contraddizzione e non rispetto della direttiva Maroni.

Il Presidente Turdò con uno dei testimoni Ulisse Fiorito

L’episodio riferisce alla strada statale 650 ,cosidetta Fondo Valle Trigno, al bivio che immette nella Fondo Valle Treste , ricadente sul territorio di Cupello.

Durante l’udienza è stato ascoltato il querelante Maresciallo Profeta Domenico, che ha confermato che quel giorno non era di pattuglia, e che nessuno fino a quel giorno aveva detto che lui si imboscava???
Incalzato dagli avvocati difensori dell’imputato Turdò, Pasquale Lollino e Isabella Mugoni, ha vacillato pesantemente allorquando gli è stato chiesto se fosse imputato nel maxi processo dell’autovelox sulla Trignina, ci sono volute due energiche domande per fargli dire SI.
Poi la difesa ha prodotto delle fotografie nel quale palesemente lui era nascosto, e cosa straordinaria, in una posizionato dietro il pannello stradale non si è nemmeno riconosciuto, dicendo una cosa non vera.
Il processo è stato rinviato dal Presidente dott.  Iannetta,rinviato al 12 maggio 2014 nel quale saranno sentiti i testimoni Di Renzo Giuseppe, Ulisse Fiorito, Nicola Masciulli e Meo Osvaldo oltre a dichiarazioni del Presidente Antonio Turdò.
San Salvo,  18 marzo 2014
OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie