pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Pro-Trignina

Turdò grida: E’ scandaloso il comportamento del Prefetto di Isernia!

Redazione - Pubblicato il 22 aprile 2014

In questi giorni,contrariamente al solito, stanno arrivando le ingiunzioni per il pagamento delle multe dalla Prefettura di Isernia relativamente all’autovelox fisso posizionato sulla ss 85 Venafrana ricadente nel Comune di Macchia D’Isernia.

 

Dopo aver approvato circa 40 ricorsi ed aver cancellato i verbali adesso si bocciano i medesimi.

 

Molto sconcerto sta creando nei cittadini automobilisti che “ben sapendo” che i ricorsi sono tutti uguali non riescono a spiegarsi questa cosa, cioè che alcuni sono stati ammessi ed altri sono stati non ammessi.

 

Sotto alcuni aspetti, alcuni vorrebbero che le  associazioni producessero una vera e propria denuncia penale contro la Prefettura,ci stiamo pensando…

 

Io penso che sia infantile l’atteggiamento ed anche vergognoso verso gli automobilisti e la parità di trattamento.

 

A questo fatto aggiungiamo anche l’intestardirsi del Comune di Macchia d’ Isernia dove è ormai noto a tutti che l’Autovelox fisso installato dal Comune di Macchia d’Isernia lungo la SS. 85 venafrana è ABUSIVO.

Tanto è vero ciò che il Giudice di Pace di Isernia accoglie puntualmente i ricorsi nei quali viene eccepito tale abusivismo ed ha emesso e continua ad emettere le sentenze in tal senso.

Ebbene, rispetto a tali giuste e sagge sentenze, il Comune di Macchia d’Isernia sta proponendo gli appelli presso il Tribunale di Isernia, costringendo, in tal modo, anche i cittadini che hanno avuto ragione in primo grado, a difendersi anche presso il Tribunale e quindi a nominare un legale per farsi assistere ed ad affrontare altre spese e perdite di tempo.

E’ incredibile quello che può fare una persona che è stata messa a fare il Sindaco; pare proprio che si tratti di accanimento verso i cittadini che, soprattutto in questo brutto periodo avrebbero bisogno di essere aiutati e non vessati.

Questa Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise insieme alla Associazione Sindacale FIADEL comunque rimane a completa disposizione dei cittadini e mette a loro disposizione i suoi legali per assisterli anche presso il Tribunale, così come ha già fatto con il Giudice di Pace.

Invito gli automobilisti ad essere vigili e comprendere bene chi è loro vicino e li tutela!!!

 

San Salvo,  22 aprile 2014

Il Presidente  Antonio Turdò

Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise

Sede: Via F. Parri, n. 8-66050 San Salvo (CH) -Tel. 3331077384- e-mail:

comitatoprotrignina@virgilio.it- financialturdo@virgilio.it

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie