pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Pro-Trignina

Pescara news: Turdò interviene contro la Provincia. Datevi da fare per gli automobilisti

Redazione - Pubblicato il 09 dicembre 2013

Il Presidente Antonio Turdò

Al sig. Prefetto Provincia di Pescara

Al Sig. Presidente della Provincia di Pescara

All’Assessore alla Viabilità

Al Comandante Provinciale della Polizia Stradale

Al Comandante del Nucleo Radiomobile della Provincia di Pescara

Al Comandante della locale stazione dei Carabinieri di Catignano(PE)

Loro sedi

Oggetto: Chiusura della Strada Provinciale 35 al km 2.500.Una segnalazione che vessa e fa danni!

Abbiamo ricevuto da un nostro associato, Doganieri Giuseppe, originario di Carpinone, provincia di Isernia, che è il responsabile per l’area pentra della nostra associazione, che di mestiere svolge l’attività di imprenditore nel settore dei trasporti su gomma, una violenta e virulenta  protesta per quanto avvenuto nei giorni scorsi:

Infatti dovendosi  recare su quel tratto stradale,  è sopraggiunto il segnale di strada interrotta solo a circa 200 metri prima della chiusura,.L’interruzione si riferisce alla sp 35 , tratto Catignano-Penne frana su ponte fiume Nora, con un segnale di interruzione stradale nelle prossimità della frana. A quel punto non essendoci nessuna possibilità di fare manovra per un autotreno, il nostro associato ha dovuto fare diverse manovre , con danni visibili al mezzo sia nel parafango posteriore e sia con la rottura di un pneumatico.

Il consigliere del Comitato PROTRIGNINA Doganieri Giuseppe

Lo stesso si è rivolto alla vicina caserma dei carabinieri di Catignano  per sporgere denuncia. Come consigliato anche da questo Comitato, sarà cura del nostro ufficio legale agire per avere il risarcimento danni conseguenziale.

Il motivo di questa mia denuncia è dato anche dal fatto che possibile che una Amministrazione Provinicale che ha la responsabilità del tratto stradale, non pensi di mettere un segnale di avvertimento al più vicino incrocio onde evitare disguidi e danni agli automobilisti.

Nella giornata di venerdì prossimo 13 dicembre mi recherò presso la vostra sede istituzionale al fine di chiedere un impegno contigente per evitare ulteriori danni ai cittadini e verificare e monitorare cosa state facendo.

Chiedo al Comandante Provinciale della Polizia Stradale ed al Comandante Provinciale del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri un intervento di verifica per salvaguardare gli automobilisti.

 

Cordiali saluti

San Salvo, 09 dicembre  2013

                                            Il Presidente  Antonio Turdò

Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise

Sede: Via F. Parri, n. 8-66050 San Salvo (CH)

Tel. 3331077384- e-mail: comitatoprotrignina@virgilio.it-financialturdo@virgilio.it

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie