pubblicitŕ 333.10.77.384

Categoria | Pro-Trignina

Il Centro Democratico Abruzzo presenta Serraiocco come candidato sindaco di Pescara

Redazione - Pubblicato il 16 dicembre 2013

Gino Milano, segretario regionale del Movimento

La proposta politica di Centro Democratico Abruzzo e’ stata illustrata oggi in una conferenza stampa che si è tenuta a Pescara. ” Stiamo aggregando tutta l’area moderata e riformista del centro politico che si ritiene vicino al centrosinistra.

Il laboratorio che abbiamo attivato sta aggregando idee e persone che le rappresentano. Saremo presenti con nostre liste in tutte le competizioni elettorali future.

Oggi presentiamo una delle proposte programmatiche che abbiamo per il territorio, il nostro candidato che le rappresenterĂ  a Pescara e’ Vincenzo Serraiocco che avrĂ  il compito di cambiare,  da Sindaco, la politica nel comune di Pescara.”

E’ quanto ha dichiarato il Coordinatore regionale Gino Milano, che ha presieduto la conferenza.

Presenti anche i Consiglieri Regionali Camillo Sulpizio di Pescara e Paolo Palomba che ha salutato la nutrita presenza di amministratori della provincia di Chieti. Presenti anche molti amministratori di Teramo , L’Aquila e Pescara con il capogruppo alla provincia .Ha proseguito poi Milano: “

Saremo presenti anche alle prossime primarie nei comuni e per il candidato presidente di regione, nello schieramento di centro-sinistra, dove bisogna avere chiarezza sul programma per il rilancio dello sviluppo nella Regione Abruzzo. Siamo una forza ben radicata, in forte crescita e che vuole dare il proprio contributo come è accaduto nella Regione Basilicata.

Abbiamo le idee chiare su quelle che sono le scelte incisive per creare una nuova fase di rilancio dello sviluppo locale e affronteremo in una prossima assemblea regionale la nostra proposta politica in maniera dettagliata.”

Il Consigliere Regionale Paolo Palomba

Il candidato sindaco Vincenzo Serraiocco si è soffermato su quella che è la fase di stallo della amministrazione comunale di Pescara annunciando un programma elettorale semplice ed efficace in cinque punti salienti, che potranno essere subito realizzati in centottanta giorni.

Nel primo propone di rilanciare il sistema turistico e commerciale di Pescara con l’eliminazione del costo per i parcheggi, che oltre a gravare sui consumatori, risulta essere anche un danno per i contribuenti pescaresi che dovranno ripianare i buchi creati dalle perdite della gestione dei parcheggi.

Milano che incontra il Presidente Turdò presso la sede di Italia Unita

Annuncia che nei prossimi incontri, sul territorio, continuerà ad illustrare il resto del programma. E lancia il suo slogan : “ Cambiare Pescara si può, facciamolo insieme”

Pescara 16/12/2013

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie