pubblicit 333.10.77.384

Categoria | Auto

Turdò afferma:Non pagate i verbali emessi dall’autovelox di Vinchiaturo.

Redazione - Pubblicato il 31 ottobre 2014

Il Presidente Turdò Antonio durante il sopralluogo odierno

La postazione autovelox di Vinchiaturo ha evidenziato diversi profili di illegittimità.

Nella giornata di oggi 30 ottobre 2014 con inizio alle ore 9,30 è iniziata una profonda verifica sulla postazione autovelox sulla strada statale 87 nel territorio del Comune di Vinchiaturo in provincia di Campobasso sulla direttiva stradale Campobasso- Bojano.

Nella giornata il Presidente del Comitato ha incontrato anche la responsabile dell’area III , ufficio depenalizzazione e verbali della Prefettura di Campobasso, dottoressa Scala Agnese e il comandante della Polizia Stradale di Campobasso dottoressa Salvemini.

Tema dei due incontri sono stati gli strumenti e gli apparecchi di controllo autovelox nel territorio.

Per quanto riguarda la postazione di Vinchiaturo, il Comitato invita tutti gli automobilisti multati a rivolgersi allo stesso Comitato per fare ricorso e non pagare i verbali.

Il punto dove viene piazzata la postazione mobile

Diversi sono i profili di illegittimità e di non corrispondenza alla normativa prevista dal Codice della Strada.

Il Presidente                                                        Antonio Turdò

San Salvo, 30 ottobre 2014

Associazione Comitato PROTRIGNINA Abruzzo e Molise

Sede: Via F. Parri, n. 8-66050 San Salvo (CH)

Tel. 3331077384- e-mail: comitatoprotrignina@virgilio.it

 

OknotizieFacebookTwitterSegnaloDeliciousDiggShare
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Lascia un commento

Spam Protection by WP-SpamFree

This movie requires Flash Player 9
This movie requires Flash Player 9

Archivio Mensile

Categorie